L’Alvernia

Alvernia Livradois Forez

Alvernia Livradois Forez

L’area di produzione del formaggio Bleu d’Auvergne DOP  comprende anche i  monti dell’est del Puy-de-Dôme

 

NATURA E INDUSTRIA

Il Livradois Forez che si estende all’Est del Puy-de-Dôme, è caratterizzato dall’esistenza del vastissimo Parco Naturale Regionale Livradois-Forez. Si tratta di una terra di contrasti poiché l’industria occupa la vallata della Dore, mentre altrove è onnipresente una natura selvaggia, costituita da un morbido rilievo e dense foreste.

 

UNA VITA “INDUSTRIALE” MESSA IN VALORE !

Nell’ambito della “Strada dei Mestieri”, potrete scoprire una valorizzazione molto ricca delle numerose attività ancestrali correlate a questi territori:

  • Museo della coltelleria (a Thiers) e il suo festival della coltelleria d’arte.
  • Museo della carta Richard-de-Bas (a Ambert)
  • Museo della miniera (a Brassac)
  • Museo delle attività e tradizioni (a Olliergues)

 

L’ALVERNIA DEL SOL LEVANTE!

Il Livradois è un terroir selvaggio e molto preservato. I rilievi sono presenti ma poco elevati mentre abbonda la superficie forestale. La regina di questi luoghi è l’escursione in tutte le sue forme. A causa dei morbidi rilievi, le difficoltà sono minime. A piedi, in mountain-bike, a cavallo, e sugli sci di fondo in inverno, è possibile percorrere questo  terroir* con la massima libertà, lontani dalla folla. Il percorso GR3 costeggia il Forez all’Est e un “giro del Livradois-Forez” propone un gran circuito per scoprire la diversità naturale dei riposanti paesaggi di questo terroir.  Esistono anche molti itinerari di gite tematiche. Le attività nautiche sono numerose sugli specchi d’acqua circondati da cornici magnifiche, ma anche sul fiume Allier con la pratica della canoa.

Numerosi siti propongono visite incentrate sulla natura. Oltre alla Casa del Parco Naturale Regionale Livradois-Forez a Saint-Gervais-sous-Meymont, esiste l’arboreto di Olliergues o il giardino dei sentori di Orbeil. Pertanto, l’aspetto autentico di questo terroir si ritrova nella sua agricoltura, poiché annovera due Denominazioni di Origine Protetta di rinomati formaggi: la Fourme d’Ambert e il Bleu d’Auvergne. Si conosce evidentemente la prima ma molti ignorano  che il Bleu d’Auvergne è fabbricato in grande quantità da questo lato del suo terroir dell’Alvernia d’origine.
 

Per effettuare una ricerca, digitate la vostra password e convalidate. Cercare...

adipiscing Sed Donec non fringilla sed eget tempus mattis